sabato 19 febbraio 2011

ROSE DI PANE (Simonetta)

In uno dei miei ultimi post vi ho fatto vedere delle rose di pane la cui ricetta avevo trovato in un blog francese. Le ho fatte con la mia classica ricetta per pane utilizzando la farina di grano duro del Senatore Cappelli, devo dire che sono rimasta contenta della riuscita.
Ingredienti per la biga:
120 farina manitoba ,80 grammi di acqua,2 grammi lievito di birra
Impastare gli ingredienti e lasciare lievitare per 20 ore, prendere poi 1 kg di farina di grano duro, 600 cc di acqua, 20 grammi di lievito di birra, qb di sale ed un cucchiaio di olio evo.
Mettere tutto nell'impastatrice con il gancio ed impastare bene fino ad incordatura Rovesciare l'impasto sul piano di marmo e batterlo bene,arrotolare e ripetere l'operazione per almeno tre volte. Porre l'impasto a lievitare dentro un cesto foderato da un canovaccio, mi raccomando, la pasta deve essere bella stretta durante questa fase così " gonfierà" molto durante la lievitazione. Dopo 60 minuti dovrebbe essere pronta, cominciate a fare delle palline di 80 grammi, da questa pezzatura toglierne un pezzetto e formarci una pallina come vedete qui sotto, Mettetela al centro dopo che avete steso la pasta ,così




Poi tagliate la pasta con un coltello affilatissimo in 5 spicchi










Cominciate ad arrotolare la pasta appoggiandola alla pallina centrale uno spicchio dopo
l'altro




così

Questa è la rosa finita, vedete come è bella????


Infine mettetele a lievitare nei pirottini di carta o nello stampo da muffin, lasciare lievitare coperto con un panno, dopodiché infornare alla massima temperatura (con una teglia di acqua calda nella parte inferiore del forno). Trascorso questo tempo 10 minuti togliere la teglia di acqua, abbassare il forno a 180 e continuare la cottura per altri 10 minuti. Quando li sfornate se vi piacciono lucidi pennellateli con olio evo.




Ciao Simonetta

5 commenti:

  1. Quando prepari il pane Simonetta, sei un portento.Molto bella questa ricetta.
    Buona Domenica.
    diana

    RispondiElimina
  2. Grazie Diana e Lilly ,mi piace impastare e scoprire cose nuove .

    RispondiElimina
  3. Simonetta...tu ormai sei un'esperta in materia....devo cercare la Senatore Cappelli qui..o se mai farmi inviare la loro splendida farina!!!!Una buona domenica, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  4. fla è tu sei una maestra di pasta di zucchero ,mi insegnerai anche a me

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: