mercoledì 16 febbraio 2011

UN EVERGREEN ...anche se è giallo (Simonetta)

Quando preparo questa ricetta è sempre gradita ed applaudita per la sua semplicità, per realizzarla sono però fondamentali dei semplici pirottini usa e getta. Si comincia facendo un risotto alla Milanese, si fa soffriggere in casseruola uno scalogno tritato con olio evo, si aggiunge il riso (una manciata per pirottino) e non appena è diventato trasparente si sfuma con del buon vino bianco che faremo evaporare del tutto. Si prosegue quindi la cottura del risotto con del brodo vegetale nel quale avremo sciolto due bustine di zafferano.

Adagiare adesso nei pirottini due fette di speck come vedete nella foto ed aggiungere un po' di risotto, "affondare" nel centro un bel cubetto di scamorza affumicata, coprire con altro risotto e poi chiudere con lo speck che avremo lasciato debordare dallo stampino. Infornare a 180° per circa 10'.

A questo punto avete due "strade da poter percorrere":
-1: fare una cremina con gorgonzola panna e stracchino, sfornarli, sformarli, adagiarli su di un piatto da portata, ricoprirli con la crema al formaggio e divorarli all'istante!!!!.
-2: prepararli per un pranzo o una cena e tenerli da parte già cotti, al momento del bisogno scaldarli in forno coperti di carta stagnola o nel microonde e servirli con la crema sopra indicata o... come volete!.

Questo è il timballo finito, vi assicuro che è ottimo, "provare per credere",  come diceva un venditore televisivo diversi anni  fa.



A presto
Simonetta



3 commenti:

  1. A VEDERE SEMBRANO PROPRIO BUONI!!!!LE PROVERO'.

    RispondiElimina
  2. Ma che buoni che devono essere, poi data l ora cascano proprio a puntino!

    RispondiElimina
  3. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: