martedì 8 marzo 2011

E CHE FRITTO SIA!!! ( Per martedì grasso)

Queste son le zeppole che ho preparato per martedì grasso.
Impazzano le ricette di chiacchere o cenci fritti, ma io quando friggo ..friggo. E questo ne è l'esempio!

Ricetta :
500 dl di acqua
500 gr di farina
100 di burro
10 uova
un pizzico di sale
crema pasticcera per farcire
Mettere in una casseruola l'acqua, il burro e il sale, portare il tutto a bollore ed aggiungere in un sol colpo la farina, cuocere per 10 minuti mescolando di continuo, lasciar raffreddare un pochino ed incorporare le uova una alla volta senza aggiungere l'altra finchè la prima non si è amalgamata del tutto. Farlo con una frusta elettrica . Quando il composto è ben omogeneo metterlo in un sac-à- poche munito di bocchetta rigata.
Ritagliate dei quadrati con la carta da forno, bucherellatela e formateci sopra delle ciambelline con il composto preparato. In una padella scaldate (non troppo) abbondante olio di arachide, immergetevi le ciambelle con la carta forno e non appena si stacca toglietela e girate le ciambelline. Quando sono dorate scolatele e fatele asciugare su carta assorbente, farcitele con la crema al centro del foro e una ciliegia sopra. Spolverate di zucchero a velo e ...buon appetito!







Le ciliegie sono quelle sotto spirito che ha fatto mio marito,  sono buonissime!
Ciao Simonetta




6 commenti:

  1. E che fritto, complimenti!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Letizia buona giornata anche a te ..

    RispondiElimina
  3. quando bisogna peccare ..è bene farlo bene..scusa la ripetizione.. ti seguo e non ti perdo

    RispondiElimina
  4. mica la sapevo questa della carta forno che si frigge... che voglia mi hai fatto venire con le tue zeppole!! bacioni

    RispondiElimina
  5. si e mi raccomando bucala prima ,con uno stuzzicadenti e cosi è facile friggerli

    RispondiElimina
  6. Caspita anche queste che belle!!!Ciao Simonetta e ciao Deborah

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: