domenica 20 marzo 2011

PENSAVATE CHE FOSSE FINITA EH! (Deborah)



...e invece no! Il Carnevale in Versilia continua, sì perché Domenica scorsa ha diluviato e gli organizzatori sono stati costretti e rimandare il corso di una settimana, ma mi sa tanto che se il tempo dura così col Carnevale ci facciamo Pasqua! Comunque io son contenta perchè così ho avuto l'occasione per preparare le chiacchiere che avevo visto giorni fa dalla Ale, ho rispolverato la mia buon vecchia Imperia e via!:

Ingredienti:
400gr di farina 00
1 rosso d'uovo
2 cucchiai di zucchero
25 g di burro leggermente liquefatto
1 bicchiere di vino bianco
la punta di un cucchiaino di bicarbonato

Impastare tutti gli ingredienti per bene, l'impasto deve risultare morbido, avvolgerlo in un canovaccio e lasciarlo riposare mezz'oretta. Stendere poi la pasta molto sottilmente proprio come ha spiegato Alessandra, io ho usato l'Imperia all'ultima tacca, friggere le chiacchiere in olio bollente e spolverarle di zucchero semolato, io lo preferisco a quello al velo. Sono una vera bontà, si sciolgono in bocca e non sono per niente pesanti....a meno che non le facciate fuori tutte:)!

Da oggi in poi basta frappe, frittelle e chiacchiere, non ne posso più, ora è tempo di colombe uova....
Buonanotte
Deborah

2 commenti:

  1. buoni io nn li farei solo per carnevale ma tutto l'anno ehehhe :)

    RispondiElimina
  2. buone si,ma c è do appestare la casa di puzzo di fritto,no no mi stanno antipatiche,scusa Pipp

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: