domenica 6 marzo 2011

Ravioli di semola di grano duro (Simonetta)


Semola di grano duro: ecco un nuovo modo per usarla.
Nulla vieta di fare una pasta con le uova, ma sapete che io sono innamorata della semola di grano duro. La ricetta è semplice:
Per la pasta
300 gr semola
un pizzico di sale
100 gr di acqua
Impastare  bene tutti gli ingredienti e lasciare riposare per due ore, nel frattempo preparare il ripieno con patate bollite e passate allo schiacciapatate, pecorino sardo e parmigiano grattugiati e due cucchiai di pesto alla Genovese. Per fare i ravioli ho usato questo stampino a fiore, vedete come sono belli ?




Per il  condimento ho usato burro fuso e bottarga...



e burro fuso, salvia e semi di papavero.




Sono molto buoni, ora che ci sono gli asparagi li vorrei preparare anche con quelli, poi vi farò sapere.
Ciao
Simonetta




3 commenti:

  1. Ciao, ma che bontà questi ravioli! Perfetta la forma ed il gusto del ripieno ben contrasta con il condimento!
    Uno splendidio primo piatto.
    baci baci

    RispondiElimina
  2. AH che belli questi ravioloni...interessante l'impasto, mai provato! sarà sicuramente squisito!

    RispondiElimina
  3. provate .io subito fatti e mangiati ,sono buonissimi.

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: