venerdì 7 ottobre 2011

CI SIAMO...FINALMENTE E' ARRIVATO L'AUTUNNO...DOLCETTO O SCHERZETTO? (SIMONETTA)


Ma come si cambia col passare degli anni, ve ne siete accorti? Anni fa preferivo l'estate a qualsiasi altro periodo dell'anno: mare, caldo, pelle super abbronzata e serate trascorse a ballare, poi col passare degli anni anche se il mare resta ed il caldo pure io sono sempre sommersa dal lavoro, ed ecco che preferisco l'autunno che per me significa "dolcefarniente", con i suoi frutti le nocciole, le castagne i cachi, le zucche, ed i monti che cambiano colore durante la giornata e al ramonto diventano rossicci.



Così in onore dell'autunno, che Giuliacci & Co. dicono che sia arrivato, ho preparato questa meravigliosa vellutata alla zucca.

Ingredienti:
1 kg di zucca
2 patate
1 scalogno 


Tritare lo scalogno metterlo in una casseruola con dell'olio evo farlo imbiondire poi aggiungere le patate a pezzi, rosolare per bene poi aggiungere la zucca pulita dalla sua buccia e fatta a pezzi .Aggiungere del brodo vegetale e far cuocere il tutto per 1 ora circa.
Trascorso questo tempo frullare col frullatore a immersione aggiustare di sale e servire.


Io quando l'ho impiattata ho aggiunto anche delle scaglie di parmigiano e delle nocciole, regalate dalla nonna della Deborah,così ho conferito al piatto una croccantezza unica!!

Ho ancora un bel po' di nocciole fresche e appena le avrò sgusciate tutte aspettavi tante ma tante ricette sfiziose!

A presto.

Simo.

2 commenti:

  1. questa è una cosa meravigliosa!!!! io adoro la zucca...e le patate...e le nocciole :-)

    RispondiElimina
  2. Simonetta, conoscendo la tua bravura direi che questo è uno scherzetto... di ottimo gusto!!!! :-9

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: