martedì 10 aprile 2012

APERIPRANZO TIME! ( Debora )

Io sono una vera patita dell'aperitivo, alcolico o analcolino non fa differenza, ma è una scusa per uscire di casa ed incontrare gli amici di fronte ad un cocktail sfizioso e a qualche fingerfood appetitoso.

Oggi c'è poi la moda dell'Apericena che nelle grandi città ha già preso piede da un po' ed è arrivata anche qui da noi in Versilia, ora poi con la bella stagione un bell'apericena nella magica Piazza Duomo di Pietrasanta è un vero Must!



Nel mio piccolo a Pasqua ho improvvisato un aperipranzo perché a cena ero al lavoro, il drink bello fresco che abbiamo servito a iosa a tutti quelli che entravano in casa ( in totale ne ho contati 14! ) è stato il Mojito sbagliato!
Sbagliato sì, perché non avevo il lime, e non ho neanche potuto rimediare col limone perché l'avevo finito sicchè Filippo ha staccato dalla pianta di mio papà una quindicina di mandarini giapponesi... si avete capito e ne uscito un aperitivo da urlo!

Mojito Sbagliato dose per 10 persone:

Mandarini Giapponesi 15
Ghiaccio pilè 700 gr ( se avete il Bimby basta inserire i cubetti all'interno del boccale e tritarli per 20 secondi da vel 5 a vel 10, magari toglieteli dal frigo 5 minuti prima dell'utilizzo )
Menta q.b
Rum cubano scuro 1 lt ( o più se non dovete guidare!!! )
Zucchero di canna 7 cucchiai

In una bella caraffa pestate insieme i mandarini tagliati a metà con la menta e lo zucchero, tenetevi un po' di menta per guarnire i bicchieri, aggiungete il rum ed il ghiaccio pilè, non tutto ne rimetterete un po' nei bicchieri.
Mescolate bene e versate nei bicchieri, rimettete un po' di ghiaccio se lo ritenete opportuno e decorate con la menta rimasta.

Da bere assolutamente in ottima compagnia, io sinceramente lo preferisco al Mojito classico, quello fatto col lime per intenderci.

Non ho foto di questo cocktail,( quella che vedete non è mia, l'ho presa  in rete ) eravamo già tutti un po' sull'allegretto per farle, ma ne ho dei fingerfood che avevo preparato come accompagnamento:



BOCCONCINI AL SALMONE AFFUMICATO:

Semplicissimi e veramenre gustosi! L'idea mi è venuta spulciano qui , non avevo tutti gli ingredienti, mi mancava il salmone fresco come prevede la ricetta originale e sarebbe stato meglio averlo perchè il salmone fresco non è salato e saporito come quello affumicato, insomma avrebbe bilanciato in sapidità la ricetta.

Ingredienti:

20 Ritz, Tra o crackers
120 gr di salmone affumicato
60 grammi di burro a temperatura ambiente ( ma se li fate ad agosto prendetelo di frigo !!!)
erba cipollina q.b.
un piccolio scalogno
uova di salmone q.b ( servono per guarnire e sono ottime )
panna liquida q.b.

Tritate nel mixer, o nel Bimby, primaditutto lo scalogno e l'erba cipollina, aggiungete poi il salmone ed il burro a pezzetti, frullate bene fino ad ottenere una crema, ci vogliono 10 sec. a vel 6 col Bimby, un po' di più col frullatore, diluite la crema con un paio di cucchiai di panna liquida. Mettete un po' di crema ottenuta sui ritz senza spalmarla troppo bene, più è irregolare più è carina, ma fate molta attezione perchè i ritz sono molto friabili e si spezzano facilmente. Decorate con qualche uova di salmone un ciuffetto d'erba cipollina e servite.

Sono finger food talmente appetitosi che un tira l'altro, tenetevi la scorta di Mojito sbagliato perchè vi sevirà, credetemi!

Buon aperitivo a tutti

Debora

4 commenti:

  1. io il mojito non l ho sentito ,non sono arrivata in tempo, ma i ritz al salmone erano buoni davvero.I mandarini del papàà?Ma quanto mojito hai bevuto?Babbo si dice,babbo babbo!Comunque BRAVA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già ho scritto "analcolino" invece di alcolico, "papà" non me ne sono proprio accorta, eò, si sa ad una cert'ora i bimbi stanchi è bene che vadano a letto!
      Grazie Babbo i mandarini erano ottimi!!!

      Elimina
  2. Grazie, Deb, per queste ricettine stuzzichevoli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pat è sempre un piacere quando passi da qua, appena arriva I-Kitchen poi mi sbizzarrisco, tanto la privacy te l'hanno firmata tutti vero? :)

      Elimina

gli impastatori dicono: