domenica 15 aprile 2012

LES MADELEINES....AL LIME! ( Debora )


Ci fosse una volta che io riesca a eseguire una ricetta seguendo pari pari dosi, procedimento ed ingredienti!
Questa volta poi è stata clamorosa! Ho letto la ricetta delle Madeleines e mi sono subito accorta di non avere i limoni, quindi li ho sostituiti col lime, molto più delicato e profumato, il procedimento della ricetta però è andato a farsi benedire... credevo di buttare tutto ed invece ho ottenuto dei delicati dolcetti per la colazione che nulla hanno però a che vedere con les Madeleines che tutti conosciamo.

Ricetta  per circa 15 pezzi:

150 gr di zucchero semolato
la scorza di un limone non trattato ( io lime )
4 albumi
1 pizzico di sale
4 tuorli
250 gr di olio di semi di girasole ( io olio di riso lo trovo più delicato ed insapore )
120 gr di latte a temperatura ambiente
350 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci



Esecuzione:

Io ho usato il Bimby ma non è necessario, l'importante è avere le fruste elettriche, certo è che se avete un'impastatrice o il bimby appunto, faticate meno e l'impasto ne gode. Io li ho entrambi e sono riuscita a sbagliare lo stesso:)!!!

Nel mixer o nel boccale del bimby polverizzare zucchero e scorza di limone 20 sec. a vel 8 e mettete da parte ( io mi son dimenticata:)...)
Ora montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e mettete da parte ( qua io son partita per la tangente: ho posizionato la farfalla nel bimby senza togliere lo zucchero polverizzato ed ho iniziato a montare per 4 minuti a vel 3/4, NON ho messo da parte perchè mi son scordata ed ho aggiunto i tuorli...mah! Ho continuato a montare e solo a questo punto mi son accorta di aver mescolato tutto insieme senza montare un bel nulla, voi fate attenzione!)
Montate poi insieme i tuorli con lo zucchero messo da parte finchè non otterrete un composto chiaro e spumoso, col bimby 1 minuto a a vel. 3/4.
Sempre montando  ma a velocità più ridotta aggiungete a filo olio e latte, col bimby con le lame in movimento a vel. 3 versate i due liquidi lentamente e poi togliete la farfalla. Se state usando le fruste, adesso mettetele via ed incorporate farina ed lievito all'impasto, con il bimby 30 sec. a vel. 4 . Adesso incorporate delicatamente gli albumi rigorosamente a mano, suddividete il composto ottenuto negli appositi stampini per madeleines, e dopo un riposo di 15 minuti infornate a 220° in forno statico per 15'-20'.

A mio gusto aumenterei la dose di zucchero di almeno 50 gr, diminuendo la farina di 30 gr, ed aumenterei di 20 gr olio e latte per ottenere un composto più dolce e un prodotto cotto più umido che è la caratteristica delle Madeleines.



Provate e fatemi tutte le vostre osservazioni, chissà che non mi riescano meglio!
Buon Lavoro

Debora

2 commenti:

  1. Adoro il lime quindi approvo la scelta!!! ... Pensa che io ho lo stampo da madeleines da tempo e giace ancora inutilizzato! Mi devo decire a provarle!

    RispondiElimina
  2. Terry ma che mi dici!!! Hai lo stampo a non lo usi??? Provale! Ma aumenta un po' la dose di zucchero o...correggile con un po' di crema gianduia:)!

    RispondiElimina

gli impastatori dicono: