domenica 8 dicembre 2013

PANE ROSSO CON BURRO ALLE ACCIUGHE (Debora)

Ciao a tutti amici miei, avete passato un buon fine settimana ? Io ho gironzolato tra i vari mercatini delle mie città in cerca di qualche idea per i regalini di Natale, ho trovato dei banchetti veramente tipici e molto carini con molte leccornie cioccolatose e non, mi è venuta voglia di pensare al mio pranzo di Natale e ai vari finger food che accompagneranno l'aperitivo.
Ho pensato a questo pane che può tranquillamente far compagnia a quello tradizionale nel portapane, ma che può anche diventare uno sfizioso crostino se accompagnato da questo burro alle acciughe semplice semplice e veramente economico.


Pane Rosso
Ingredienti per uno stampo a cassetta di 26 cm
10 gr di lievito di birra
300 gr di acqua a temperatura ambiente
10 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
600 gr di farina 0
15 gr di sale
origano q.b.
20 gr di olio evo

Ingredienti per circa 350 gr di burro

500 gr di panna fresca
100 gr di acqua ghiacciata
70 gr di filetti di acciughe sott'olio



Procedimento:
inserire nel boccale del Bimby gli ingredienti per il pane in questo ordine: lievito, acqua, zucchero concentrato di pomodoro, farina, sale, origano, olio evo ed impostare 3 min boccale chiuso a vel spiga.
Dovete ottenere un impasto un po' appiccicoso, formate una palla e mettetela a riposare in frigo per tutta la notte in una ciotola coperta con pellicola.
Nel frattempo fate il burro.

Nel boccale del Bimby pulito ed asciutto posizionate la farfalla, versate la panna fresca e montate 4 min a vel 4, unite poi l'acqua fredda e montate ancora per un minuto.
Togliete la farfalla e togliete dal boccale il composto ottenuto compattandolo per bene con le mani bagnate e fredde, vi potete aiutare con una garza sterile. Riponete in  frigo in acqua ghiacciata per circa un'oretta, dopodiché inserite nel boccale le alici e frullate per qualche secondo da vel 6 a vel 10 per formare una cremina, riunite tutto sul fondo con la spatola ed inserite il burro in pezzi ben sgocciolato dall'acqua. Frullate per 15 sec da vel 5 a vel 7, togliete per bene il composto dal boccale e formate un bel panetto che riporrete in frigo in una bella burriera.
Il mattino seguente togliete l'impasto dal frigo e tenetelo a temperatura ambiente per circa un'oretta, sgonfiatelo poi sul piano di lavoro e stendetelo un rettangolo di circa 7 mm di spessore, arrotolatelo su se stesso dal lato lungo e mettetelo nello stampo da plum cake bel oliato ( se non vi fidate usate la carta forno ) a lievitare nel forno spento ma con la lucina accesa. Deve raddoppiare di volume.
Portate il forno a 180 gradi, spennellate la superficie del pane con dell'olio evo e date una spolverata di origano, infornate per circa 30 minuti, ma appena sentite un buon profumino di pizza controllate la cottura con uno stuzzicadenti. Sfornate e lasciaste raffreddare nello stampo.

Tagliate il pane a fette di circa un cm di spessore e tagliate ciascuna fetta in 4 quadrati, spalmatela col burro, siate generosi che è una goduria, e completate con un filetto di acciuga arrotolato a fiore. Favoloso, in un sol boccone vi sembrerà di mangiare un bel pezzo di Pizza Napoletana


Provate questo pane ma soprattutto provate il burro che fatto in casa ha tutto un altro gusto!

P.S.: Se avete fretta potete fare tutto in una giornata aumentando la dose di ldb di 10 gr, ma ve lo sconsiglio perché il pane vi lieviterebbe nello stomaco! Naturalmente potete fare tutto a mano, usando le fruste elettriche per il burro, ma i tempi si allungano notevolmente.

PP.SS.: un grazie infinito come sempre a La Bottega di Vanni per il tovagliato, la posateria e le meravigliose Burriere!

A Presto

Debora!



Nessun commento:

Posta un commento

gli impastatori dicono: